Tagliolini con scampi e zucchine

INGREDIENTI:

  • Tagliolini fatti in casa (va bene qualsiasi pasta lunga fresca o secca)
  • Scampi non troppo grossi
  • Olio
  • Aglio
  • Cognac
  • Vino bianco
  • Zucchine julienne
  • Pomodoro a cubetti scolato
  • Prezzemolo tritato

PREPARAZIONE:

Soffriggere leggermente in una padella olio e poco aglio.
Aggiungere gli scampi tagliati a meta, salare un po’, rosolare molto bene affinché l’olio si profumi di scampo, insieme aggiungere anche le zucchine.
Quando il tutto è ben rosolato versare un po’ di cognac e flambeggiare, aggiungere il vino bianco e far evaporare molto bene.
Cuocere per pochissimo tempo i tagliolini nell’acqua bollente non salata e saltarli nella padella, eventualmente aggiungendo acqua bollente non salata.
Portare a fine cottura aggiungendo i cubetti di pomodoro un po’ di sale e prezzemolo tritato e quindi impiattare (se eventualmente i tagliolini non scremano, aggiungere un cucchiaino di olio).

VARIAZIONI:

Alcuni scampi potete pulirli e mettere solo la polpa, ma qualcuno intero da piu sapore.
In alternativa potete pulirli tutti ma preparare una bisque di scampi da aggiungere.
Potete variare la pasta, ma per consiglìo sempre pasta lunga, fresca o secca.
Potete usare invece che le zucchina gli asparagi, però precedentemente cotti.
Potete usare i fiori di zucchine ma vanno aggiunti insime ai cubetti di pomodoro.
Anche quì usando la fantasia potete sbizzarrirvi a piacere.

Comments are closed.